Neurologia

L’ambulatorio di Neurologia di Clinica Viana si occupa di diagnosi e terapia delle malattie neurologiche.

In particolar modo, le demenze, in relazione all’invecchiamento della popolazione e alle importanti dimensioni socio-sanitarie nonché economiche, rivestono ai giorni nostri un rilevante problema sul piano clinico-assistenziale.

Presso Clinica Viana è possibile un’attenta valutazione clinica con anamnesi mirata, esame fisico e neurologico, valutazione dello stato funzionale, comportamentale e delle capacità cognitive, con interpretazione dei risultati dei test di valutazione dello stato mentale e funzionale.

Se la valutazione è positiva per perdita funzionale e deficit cognitivi, per definirne l’eziologia, saranno indicati esami di laboratorio e strumentali e successivamente prescrizione di farmaci specifici, trattamento farmacologico e non (strategie relazionali, ambientali, occupazionali) dei sintomi non cognitivi, eventuali indicazioni ad esercizi di stimolazione cognitiva, pianificazione dei possibili interventi sociali e di supporto ai familiari-caregiver.

neurologia clinica viana

In Italia il numero di malati di demenze è stimato in oltre un milione di pazienti dei quali 600 mila affetti da Malattia di Alzheimer, con 80 mila nuovi casi all’anno.

La demenza si manifesta con quadri clinici differenziati che non bisogna sottovalutare. Spesso l’insorgenza può presentarsi con quadri cognitivi sfumati (deficit mnesici inerenti la memoria a breve termine, lieve e fugace disorientamento temporo-spaziale), ma con sintomi NON cognitivi più accentuati, quali ansia, apatia, alterazione dell’umore, del ritmo sonno-veglia, aggressività, facile irritabilità.

Non bisogna dimenticare che la persona colpita da demenza mantiene il carattere di “essere storico e relazionale” per cui le manifestazioni cliniche dipendono dall’interazione fra il danno neurobiologico e variabili quali la personalità individuale, la storia di vita, la salute fisica, la rete familiare e sociale. E’ quindi necessario diagnosticare la malattia all’esordio per tentare di rallentarne il decorso, senza sottovalutare, mai, neanche i sintomi soggettivi. Infatti il “disturbo soggettivo di memoria” potrebbe essere una fase iniziale di malattia.

Prenota la tua visita al numero 0321 457045 oppure compila il form su questa pagina

Neurologia Novara: il nostro team di specialisti al servizio della tua salute

icona-cv

Prenota ora la tua visita odontoiatrica
o chiamaci al 0321 457045

Dott.ssa Marilena Poletto
Neurologa
Curriculum
  • clinica-viana-novara_esa-poli

    ANAMNESI MIRATA

  • clinica-viana-novara_esa-poli

    ESAME FISICO E NEUROLOGICO

  • clinica-viana-novara_esa-poli

    VALUTAZIONE DELLE CAPACITÀ COGNITIVE