dolore impianti

Fare impianti dentali provoca dolore?

admin_clinicaviana Implantologia 0 Comment

La perdita di uno o più denti può avere un impatto significativo sulla salute orale, sulla masticazione e sulla qualità della vita. Gli impianti dentali sono una soluzione efficace per sostituire i denti mancanti, ma molti pazienti si chiedono se l’intervento sia doloroso.

Tipi di dolore

Il dolore associato all’intervento di implantologia dentale può essere suddiviso in due categorie principali:

  • Dolore operatorio: il dolore operatorio è quello che si manifesterebbe durante l’intervento di inserimento implantare, ma è completamente annullato dall’uso dell’anestesia locale
  • Dolore post-operatorio: Questo tipo di dolore si manifesta nelle ore e nei primi giorni successivi all’intervento. È un sintomo che viene quasi completamente azzerato dall’uso dei classici antidolorifici ( nimesulide, ibuprofene, paracetamolo).
dolore impianti dentali

Cause del dolore

Il dolore post-operatorio è causato da diversi fattori, tra cui:

  • La perforazione della gengiva: La perforazione della gengiva per inserire l’impianto può causare un dolore lieve e  transitorio.
  • L’inserimento dell’impianto nell’osso: L’inserimento dell’impianto nell’osso può causare un dolore più marcato. E’ per questo tipo di sintomo che si utilizzano i classici antidolorifici per i primi giorni. Questi farmaci rendono lieve il dolore post operatorio nelle prime ore dopo l’intervento e lo azzerano dal giorno successivo.
  • L’infiammazione: L’infiammazione è una risposta naturale del corpo all’intervento chirurgico. Può causare leggero gonfiore, lieve dolore e rossore. Anche in questo caso l’uso degli antidolorifici classici per i primi giorni ( che funzionano da antinfiammatori), placano l’infiammazione e i suoi sintomi.

Come gestire il dolore

Il dolore può essere gestito, come detto,  con i classici farmaci antidolorifici ( nimesulide, ibuprofene, paracetamolo). 

Ecco alcuni consigli per aiutare a gestire il dolore post-operatorio:

  • Riposare: Il riposo è essenziale per consentire al corpo di guarire.
  • Applicare ghiaccio: L’applicazione di ghiaccio sulla zona interessata può aiutare a ridurre il gonfiore ( se presente) e la leggera nevralgia post operatoria.
  • Evitare di fumare: Il fumo può rallentare il processo di guarigione.
  • Seguire le istruzioni del dentista: In clinica  ti forniremo le istruzioni specifiche su come prenderti cura della zona interessata dopo l’intervento.

Clinica Viana utilizza l’implantologia guidata, una tecnica innovativa che offre molti vantaggi rispetto alle tecniche tradizionali. L’implantologia guidata consente al chirurgo di inserire gli impianti con un minor numero di incisioni e questo comporta una ulteriore riduzione del dolore post-operatorio e tempi di recupero più brevi.

Conclusione

Il dolore associato all’intervento di implantologia dentale è generalmente lieve e può essere gestito con i classici farmaci antidolorifici. 

Se hai domande o dubbi sull’implantologia dentale, non esitare a contattare Clinica Viana. I nostri esperti saranno lieti di aiutarti a prendere la decisione migliore per la tua salute orale.